Logo SWP I

PERCHÉ LA CULTURA È PREZIOSA.

Che cosa fare

1Diventare membro

Partecipano alla ripartizione dei compensi solo i membri oppure i mandanti di SWISSPERFORM.

2Notificare le collaborazioni e le registrazioni

Lei può comunicarci una sua collaborazione, compilando ed inviandoci il modulo per la filmografia o per la discografia.

3Lei riceve i suoi soldi tutti gli anni

SWISSPERFORM esegue tutti gli anni le ripartizioni dei compensi ai propri membri e aventi diritto.

SWISSPERFORM rappresenta due categorie di artisti: gli interpreti audiovisivi quali attori, ballerini, etc. e gli interpreti audio quali musicisti, direttori d’orchestra, cantanti etc.

Gli interpreti audiovisivi quali attori, ballerini, musicisti, speaker, etc., che hanno partecipato a produzioni utilizzate dalle emittenti televisive, hanno diritto ai compensi da parte di SWISSPERFORM.

Nell’ambito di questa ripartizione sono presi in considerazione gli attori che hanno collaborato a un lungometraggio, a un telefilm o a un serial televisivo trasmessi su uno dei canali nazionali rilevate della SSR.

Le trasmissioni TV pertinenti vengono rilevate e analizzate da Suissimage.

Potete comunicare la vostra partecipazione direttamente online tramite il nostro modulo di filmografia.

Questa ripartizione tiene conto delle prestazioni degli speaker e dei doppiaggi nonché delle trasmissioni di concerti e di produzioni teatrali, di cabaret, di danza ecc. La ripartizione viene effettuata dalla Cooperativa Svizzera degli Artisti Interpreti (SIG) o esecutori per conto di SWISSPERFORM. Questi utilizzi devono essere comunicati annualmente alla SIG. A questo proposito si prega di utilizzare i relativi moduli, disponibili sul sito web della SIG.

Il regolamento di ripartizione forniscono maggiori ragguagli in merito.

  • Le filmografie devono pervenire a SWISSPERFORM al più tardi entro la fine di gennaio. La ripartizione ordinaria ha luogo due anni dopo l’anno di trasmissione.

  • La ripartizione ordinaria, la ripartizione supplementare del 2021 e la ripartizione finale del 2017, così come le trasmissioni dall'estero, avranno luogo il 23 maggio 2024. I pagamenti corrispondenti saranno effettuati il 13 giugno 2024.

  • La ripartizione ordinaria avviene alla fine dell'anno.

Avete domande? Contattateci.

Artisti
Annina LutzMembri audiovisione / responsabileaudiovision@swissperform.ch
+41 44 269 70 50

Parte generale degli interpreti

Nella parte generale nel regolamento di ripartizione si trovano disposizioni oggetto di decisioni congiunte di entrambi i gruppi di esperti («Interpreti audio» e «Interpreti audiovisivi»). Si tratta di regole sul versamento degli introiti ai diversi comparti per la ripartizione nonché di disposizioni concernenti la musica sulla traccia sonora di opere audiovisive – in altre parole musica da film. La musica nel caso delle produzioni audiovisive rientra fondamentalmente nel comparto audiovisivo – anche nel contesto internazionale. Ne sono tuttavia interessati in primo luogo gli interpreti audio (musicisti). Per questo motivo ci appare sensato che i comparti audio e audiovisivo abbiano concordato insieme le basi.

Inoltre, la Parte Generale relativi agli interpreti regola, tra l’altro, quanto segue:
La traccia sonora (musica e sincronizzazione) per i supporti audiovisivi viene attribuito un fattore di ponderazione di 1/5. La legittimità della partecipazione degli interpreti alle singole entrate tariffarie sono stati regolamentati alle norme internazionali. Pertanto, esistono diverse categorie di diritti a seconda della nazionalità degli aventi diritto. Questo consente di applicare delle restrizioni agli aventi diritto stranieri nel caso in cui un paese non conceda la reciprocità, in altre parole che non versa delle corrispondenti indennità ai membri di SWISSPERFORM.

Informazioni particolari nel comparto audio 
Nel comparto audio la ripartizione delle indennità viene distribuita ai aventi diritto secondo determinate ponderazioni basate sulle dimensioni della formazione e sui ruoli. Inoltre, il produttore artistico («Artistic Producer») viene ora incluso nella ripartizione come avente diritto nel comparto audio.

Speciale per il comparto audiovisivo
Le prestazioni degli attori sono ponderate in base al numero di giornate di ripresa. Anche i doppiatori sono inclusi nella ripartizione degli attori. Le loro prestazioni sono ponderate in base al numero di riprese.

(1) Ripartizione delle prestazioni in lungometraggi e telefilm (utilizzi alla TV)

La ripartizione funziona in base a un sistema automatico e tiene conto di:

  • interpreti in lungometraggi, telefilm e sitcom
  • doppiatori in lungometraggi, telefilm, sitcom e cartoni animati

(2) Ripartizione degli altri spettacoli audiovisivi (utilizzi alla TV)

Questa ripartizione funziona in base al sistema di dichiarazione e tiene conto di:

  • trasmissioni di concerti, produzioni di teatro, cabaret e danza
  • prestazioni artistiche negli show televisivi o in formati analoghi
  • danza e prestazioni di attore nei videoclip
  • prestazioni di attore negli spot televisivi, nelle sigle
  • speaker e doppiatori nei film documentari o nei contributi a carattere di documentario
  • speaker e doppiatori negli spot televisivi, nelle sigle
  • rappresentazioni di arte folcloristica

Panoramica dei comparti di ripartizione per gli interpreti comparto audiovisivo

Se vi transferite, fateci sapere il vostro nuovo indirizzo in modo che le nostre lettere di ripartizione vi raggiungano.

SWISSPERFORM rappresenta sia gli interessi degli interpreti che quelli dei produttori e degli organismi di diffusione. Pertanto non può essere offerta una consulenza giuridica indipendente per gli interpreti, che viene quindi esternalizzata.

La Cooperativa Svizzera degli Artisti Interpreti SIG offre su mandato e a spese di SWISSPERFORM una consulenza giuridica per gli interpreti. Queste prestazione gratuita vale in primo luogo per gli aspetti nei settori

  • Diritti in materia di gestione e diritti di protezione affini
  • Registrazioni su supporti audio e audiovisivi e rispettivo utilizzo
  • Diritto contrattuale, aspetti fiscali e in materia di diritto delle assicurazioni sociali, oltre che questioni correlate alle registrazioni delle prestazioni artistiche registrate su supporti audio e audiovisivi

Qui troverete ulteriori informazioni sulla ripartizione per gli interpreti (SIG).

Cooperativa Svizzera degli Artisti Interpreti SIG
Kasernenstrasse 15
8004 Zurigo
info@interpreten.ch
T +41 43 322 10 60

Coopérative suisse des artistes interprètes SIG
Avenue du Grammont 11bis
1007 Losanna
antenneromande@interpreten.ch
T +41 32 724 31 25

Professioni dello spettacolo Svizzera

Waisenhausplatz 30
Atelier 111
3011 Berna

tpunkt.ch
T +41 31 312 80 08
info@tpunkt.ch

SONART – Associazione Svizzera di Musica

Konradstrasse 61
8005 Zurigo

sonart.swiss
T +41 31 511 52 60
info@sonart.swiss

Associazione Svizzera delle Direttrici e dei Direttori professionali di Musica

Geschäftsstelle
6000 Lucerna

sbdv.ch
Peter Aregger, presidente SBDV: T +41 79 439 17 37
sekretariat@sbdv.ch

ScenaSvizzera

Kasernenstrasse 15
8004 Zurigo

szeneschweiz.ch
T +41 44 380 77 77
info@szeneschweiz.ch

Antenne romande

Cooperativa degli artisti interpreti SIG
Avenue du Grammont 11bis
1007 Losanna

interpreten.ch
T +41 32 724 31 25
antenneromande@interpreten.ch

Unione Svizzera degli Artisti Musicisti

Kasernenstrasse 15
8004 Zurigo

smv.ch
T +41 43 322 05 22
info@smv.ch

Sindacato Svizzero Film e Video (SSFV)

Heinrichstrasse 147
8005 Zurigo

ssfv.ch
T +41 44 272 21 49
info@ssfv.ch

Syndicat suisse romande du spectacle (SSRS)

Casella postale 91
1000 Losanna 16

ssrs.ch
T +41 76 588 29 63
info@ssrs.ch

Associazione speaker professionisti (ASP)

Casella postale
8031 Zurigo

vps-asp.ch
T +41 44 272 21 40
info@vps-asp.ch

Sì, SWISSPERFORM tutela i diritti degli artisti interpreti o esecutori (musicisti, attori ecc.). SUISA è competente per i diritti degli autori (compositori o copywriter).

No, per gli artisti interpreti o esecutori è sufficiente un contratto.

No. In questo caso non compare in un ruolo interpretato, ma come sé stesso.

No. Intervenire come comparsa non rientra in una prestazione interpretativa riconoscibile sul piano individuale.

Sì. Tuttavia i ruoli (fatta eccezione per le serie tv) vengono valutati secondo il numero di giorni di riprese. Vi sono tre diverse categorie (A,B e C). Le prestazioni di speakeraggio vengono invece conteggiate secondo il numero di takes.

Sì, la sua collaborazione deve poter essere associata a un episodio, altrimenti non può rientrare nel computo. Il nome della serie è sufficiente solo se il vostro ruolo appare in ogni episodio.

SWISSPERFORM Le consiglia di firmare anche un contratto con la Cooperativa Svizzera degli Artisti Interpreti (SIG). Sarebbe a Suo favore un’ulteriore cessione dei Suoi diritti e dei diritti al compenso alla Cooperative Svizzera degli Artist in quanto la SIG copre settori in cui SWISSPERFORM non è attiva e viceversa.

SWISSPERFORM e Cooperative Svizzera degli Artisti collaborano strettamente in molti settori. Solo con la sottoscrizione di entrambi i contratti i Suoi diritti potranno essere gestiti integralmente.

Questa formulazione è stata scelta a causa dell'IVA. Se siete soggetti all'IVA, dobbiamo pagarvi il compenso con l'aggiunta dell'IVA. Ciò significa che dovreste prima inviarci una fattura con l'indicazione dell'IVA dovuta. Per risparmiare questo impegno e semplificare il processo, SWISSPERFORM emetterà la fattura a vostro nome. Ciò significa che non è necessario inviare preventivamente una fattura.

Come verrà applicata la compensazione per il video on demand?
È prevista una nuova tariffa comune (TC 14).
La compensazione che le piattaforme (Netflix, Playsuisse, ecc.) devono pagare è calcolata in modo diverso a seconda dell'offerta e del modello di business, a volte anche attraverso una quota forfettaria.

Quando si applica la tariffa?
La TC 14 è in vigore da gennaio 2022.

Cosa significa ciò in termini concreti?
Dal 2022, le piattaforme (Netflix, Playsuisse, ecc.) dovranno pagare un compenso alle società di gestione per l'utilizzo di opere audiovisive sui loro servizi di streaming. SWISSPERFORM versa questo denaro agli artisti che hanno contribuito a queste opere come attori o musicisti. Gli autori di film (registi, sceneggiatori) ricevono il compenso da Suissimage, SSA e ProLitteris.

Perché le piattaforme devono pagare solo a partire dal 2022?
La legge svizzera sul diritto d'autore è stata modificata nel 2020. Gli artisti hanno ora diritto al pagamento da parte delle piattaforme di streaming, anche se hanno ceduto i loro diritti ai produttori. In precedenza, questa richiesta di compenso aggiuntivo non esisteva. SWISSPERFORM e le società di gestione hanno immediatamente iniziato a negoziare una tariffa con le piattaforme di streaming. La tariffa è entrata in vigore il 1° gennaio 2022.

Quanto denaro riceverò?
Dipende dal rispettivo importo tariffario annuo e dalle disposizioni specifiche del regolamento di ripartizione (in tedesco).

Quando riceverò la mia compensazione?
La prima compensazione per il 2022 è prevista al più presto nell'autunno del 2024 e verrà versata al più tardi nell'estate del 2025, insieme alla ripartizione ordinaria annuale. In seguito, la ripartizione avverrà annualmente.

Come può sapere SWISSPERFORM a quali produzioni ho partecipato?
Documentiamo tutte le vostre collaborazioni sulle rispettive produzioni nella nostra banca dati. Vi preghiamo di dichiarare le partecipazioni mancanti e gli aggiornamenti direttamente online. In questo modo, possiamo assicurarci che riceviate il vostro compenso per tutte le utilizzazioni (anche sulla televisione convenzionale).

Gli interpreti audio quali musicisti, cantanti, dirigenti d’orchestra, speaker ecc. che hanno collaborato alle incisioni impiegate da emittenti radiotelevisive hanno diritto a compensi da parte di SWISSPERFORM.

La ripartizione è effettuata in base all’utilizzo airplay radio dei supporti audio disponibili in commercio e airplay TV dei video musicali. Per un computo corretto, ogni membro deve presentare tempestivamente la sua discografia a SWISSPERFORM.

Per dichiarare le registrazioni si prega di utilizzare il modulo per la discografia.

Questa ripartizione tiene conto dell’utilizzo della musica in forme diverse sulla traccia sonora dei supporti audiovisivi:

  • Musica sulla traccia sonora dei supporti audiovisivi (score music)
  • Musica a partire dai supporti audio sulla traccia sonora dei supporti audiovisivi
  • Library music in commercio sulla traccia sonora dei supporti audiovisivi
  • Musica negli spot TV, sigle

La ripartizione è effettuata dalla Cooperativa svizzera degli artisti interpreti SIG per conto di SWISSPERFORM. Tali utilizzi devono essere comunicati annualmente alla SIG. Si prega di impiegare i moduli corrispondenti disponibili sul sito web della SIG.

Questa ripartizione tiene conto dell’utilizzo radiofonico di trasmissioni di concerti, radiodrammi, spot pubblicitari, ecc. ed è effettuata dalla Cooperativa svizzera degli artisti interpreti per conto di SWISSPERFORM. Questi utilizzi devono essere comunicati annualmente alla SIG. Si prega di impiegare i moduli corrispondenti disponibili sul sito web della SIG. Il regolamento di ripartizione contiene maggiori informazioni sulla ripartizione per gli interpreti.

Conteggio «fonogrammi disponibili in commercio e dei video musicali»

  • Le discografie devono essere inoltrate a SWISSPERFORM entro il 29 febbraio 2024.

Conteggio della «musica sui supporti audiovisivi» e conteggio «spettacoli dal vivo e fonogrammi non in commercio»

La dichiarazione di diffusione può essere utilizzata per diverse esecuzioni alla radio o alla TV. Per esempio:

Radio

  • Trasmissioni di concerti, registrazioni proprie di stazioni radio
  • Prestazioni degli speaker nonché esecuzioni musicali nei radiodrammi
  • Prestazioni degli speaker nonché esecuzioni musicali negli spot pubblicitari, nei jingle e nelle sigle

TV (musica da film)

  • Musica (Score-Music, Library-Music, supporti audio disponibili in commercio) sulla traccia sonora delle produzioni audiovisive
  • Musica negli spot televisivi, nelle sigle

TV (altre esecuzioni)

  • Trasmissioni di concerti, produzioni di teatro, cabaret e danza
  • Esecuzioni artistiche in spettacoli televisivi o formati simili
  • Danza e prestazioni di attore nei video clip
  • Speaker, doppiatori di film documentari o contributi con personaggi documentari, film d’animazione
    Attori, speaker e doppiatori negli spot pubblicitari, nelle sigle

Le dichiarazioni relative alle trasmissioni devono pervenire alla Cooperativa vvizzera degli artisti interpreti SIG entro il 30 giugno 2024.

Conteggio «fonogrammi disponibili in commercio e dei video musicali»

  • Le discografie devono essere inoltrate a SWISSPERFORM entro il 30 giugno 2024.

La ripartizione avverrà il 25 giugno 2024 e i pagamenti saranno effettuati il 16 luglio 2024.

  • Anche quest'anno le ripartizioni supplementari e finali e le trasmissioni dall'estero saranno versati a metà anno, come negli anni precedenti.

  • La ripartizione ordinaria in rapporto alle utilizzazioni del 2023 e le trasmissioni ricevute dall'estero sarà effettuata il 22 novembre 2024.
  • Il pagamento delle remunerazioni per il 2023 sarà effettuato il 13 dicembre 2024.

  • Le ripartizioni annuali principali e supplementari si svolgono alla fine di dicembre 2024.

Avete domande? Contattateci.

Artisti
Michael KnoblochMembri audio / vice responsabileinfo@swissperform.ch
+41 44 269 70 50

Parte generale degli interpreti

Nella parte generale nel regolamento di ripartizione si trovano disposizioni oggetto di decisioni congiunte di entrambi i gruppi di esperti («Interpreti audio» e «Interpreti audiovisivi»). Si tratta di regole sul versamento degli introiti ai diversi comparti per la ripartizione nonché di disposizioni concernenti la musica sulla traccia sonora di opere audiovisive – in altre parole musica da film. La musica nel caso delle produzioni audiovisive rientra fondamentalmente nel comparto audiovisivo – anche nel contesto internazionale. Ne sono tuttavia interessati in primo luogo gli interpreti audio (musicisti). Per questo motivo ci appare sensato che i comparti audio e audiovisivo abbiano concordato insieme le basi.

Inoltre, la Parte Generale relativi agli interpreti regola, tra l’altro, quanto segue:
La traccia sonora (musica e sincronizzazione) per i supporti audiovisivi viene attribuito un fattore di ponderazione di 1/5. La legittimità della partecipazione degli interpreti alle singole entrate tariffarie sono stati regolamentati alle norme internazionali. Pertanto, esistono diverse categorie di diritti a seconda della nazionalità degli aventi diritto. Questo consente di applicare delle restrizioni agli aventi diritto stranieri nel caso in cui un paese non conceda la reciprocità, in altre parole che non versa delle corrispondenti indennità ai membri di SWISSPERFORM.

Informazioni particolari nel comparto audio 
Nel comparto audio la ripartizione delle indennità viene distribuita ai aventi diritto secondo determinate ponderazioni basate sulle dimensioni della formazione e sui ruoli. Inoltre, il produttore artistico («Artistic Producer») viene ora incluso nella ripartizione come avente diritto nel comparto audio.

Speciale per il comparto audiovisivo
Le prestazioni degli attori sono ponderate in base al numero di giornate di ripresa. Anche i doppiatori sono inclusi nella ripartizione degli attori. Le loro prestazioni sono ponderate in base al numero di riprese.

(1) ripartizione dei supporti audio disponibili in commercio e dei video musicali (utilizzi alla radio e alla TV)

Questa ripartizione funziona in base a un sistema automatico e tiene conto di:

  • musica a partire dai supporti audio disponibili in commercio (utilizzi alla radio)
  • musica nei videoclip (utilizzi alla TV)

(2) ripartizione della musica sui supporti audiovisivi (utilizzi alla TV)

Questa ripartizione funziona sia in base al sistema di dichiarazione che in base a un sistema automatico (a seconda della trasmissione TV) e tiene conto di:

  • musica (score music) sulla traccia sonora dei supporti audiovisivi
  • musica a partire dai supporti audio disponibili in commercio sulla traccia sonora dei supporti audiovisivi
  • Library music sulla traccia sonora dei supporti audiovisivi
  • musica negli spot TV, sigle

(3) ripartizione dei supporti audio non disponibili in commercio e delle prestazioni dal vivo (utilizzi alla radio)

Questa ripartizione funziona in base al sistema di dichiarazione e tiene conto di:

  • trasmissioni di concerti
  • registrazioni proprie delle emittenti radio
  • prestazioni di speaker nonché esecuzioni di musica nei radiodrammi
  • prestazioni di speaker nonché esecuzioni di musica negli spot pubblicitari, sotto forma di jingles e sigle
  • rappresentazioni di arte folcloristica

Panoramica dei comparti di ripartizione per gli interpreti: comparto audio

Misure d’accompagnamento

Il 1° settembre 2014, è stato esteso il periodo di protezione per i titolari dei diritti di protezione affini sulle composizioni musicali con testo dai 50 a 70 anni nel Principato del Liechtenstein. Dal 1° aprile 2020 lo stesso adattamento è entrato in vigore anche nella legge sul diritto d’autore.

Insieme alla proroga del periodo di protezione sono state messe in vigore diverse misure d’accompagnamento. Queste valgono solo in riferimento al Principato di Liechtenstein.

Clausola “use it or lose it” (art. 37, par. 5 LDA-FL)

Se, 50 anni dopo la legittima pubblicazione (o legittima riproduzione pubblica), il produttore discografico non propone più la registrazione su supporto sonoro o come download, gli interpreti hanno la possibilità di disdire il contratto con il produttore. Per essere valida, una tale disdetta presuppone che il produttore non abbia, entro un anno dalla comunicazione dell’interprete, compiuto una delle due attività d’utilizzo desiderate (pubblicazione del supporto sonoro o messa online).

Per rivendicare tale diritto, gli interpreti devono contattare direttamente il loro produttore discografico!

Clausola “clean slate” (art. 41a, par. 5 LDA-FL)

Gli interpreti con cui il produttore discografico ha concordato nel contratto dei pagamenti periodici (di regola una partecipazione per ogni supporto sonoro venduto), devono beneficiare di un nuovo inizio dopo il cinquantesimo anno dalla pubblicazione legittima (o riproduzione pubblica) del supporto sonoro. Ciò significa in concreto che i produttori discografici devono versare all’interprete le indennità dovute in base al contratto fino alla scadenza del periodo di protezione prorogato, senza le deduzioni o gli anticipi eventualmente concordati previamente.

Per rivendicare tale diritto, gli interpreti devono contattare direttamente il loro produttore discografico!

Indennità annua supplementare (art. 41a, par. 1-4 LDA-FL)

Gli interpreti cui è stato corrisposto un importo forfettario una tantum per la loro partecipazione ad una registrazione di supporto sonoro, trascorsi cinquant’anni dalla pubblicazione legittima o riproduzione pubblica del suddetto, hanno diritto a percepire un’indennità (annua) supplementare fino alla scadenza della durata del periodo di protezione prorogato.

Per rivendicare tale diritto, gli interpreti devono contattare direttamente SWISSPERFORM!

Per poter rivendicare tale diritto, devono essere soddisfatte in via cumulativa le seguenti condizioni:

La registrazione è stata pubblicata o riprodotta pubblicamente in maniera legittima dopo il 1° gennaio 1964, tuttavia almeno 50 anni fa ed è ancora disponibile nel commercio su supporto sonoro oppure online.

  • La registrazione è chiaramente collegata al Liechtenstein (ad es. produttore discografico ha diritto a versamenti per utilizzi in Liechtenstein).
  • Lei ha collaborato ad una registrazione in qualità di interprete.
  • La sua partecipazione come interprete è stata compensata con una somma forfettaria una tantum (vale a dire non pagamenti periodici, ad es. per ogni supporto sonoro venduto).

Se sono soddisfatte tutte e cinque le condizioni, la preghiamo di contattarci inviandoci le seguenti indicazioni:

  • dati in merito all’interprete/agli interpreti partecipanti
  • elenco dei titoli della/e registrazione/i interessata/e
  • informazioni sul supporto sonoro (produttore, numero di catalogo, ecc.) o sulla pubblicazione online
  • copia del contratto tra interprete e produttore discografico

Invii le sue informazioni a:

SWISSPERFORM
Servizio Membri
Kasernenstrasse 23
8004 Zurigo

E-mail

Se vi transferite, fateci sapere il vostro nuovo indirizzo in modo che le nostre lettere di ripartizione vi raggiungano. Modulo cambio d’indirizzo

SWISSPERFORM rappresenta sia gli interessi degli interpreti che quelli dei produttori e degli organismi di diffusione. Pertanto non può essere offerta una consulenza giuridica indipendente per gli interpreti, che viene quindi esternalizzata.

La Cooperativa Svizzera degli Artisti Interpreti SIG offre su mandato e a spese di SWISSPERFORM una consulenza giuridica per gli interpreti. Queste prestazione gratuita vale in primo luogo per gli aspetti nei settori

  • Diritti in materia di gestione e diritti di protezione affini
  • Registrazioni su supporti audio e audiovisivi e rispettivo utilizzo
  • Diritto contrattuale, aspetti fiscali e in materia di diritto delle assicurazioni sociali, oltre che questioni correlate alle registrazioni delle prestazioni artistiche registrate su supporti audio e audiovisivi

Qui troverete ulteriori informazioni sulla ripartizione per gli interpreti (SIG).

Cooperativa svizzera degli artisti interpreti SIG
Kasernenstrasse 15
8004 Zurigo
info@interpreten.ch
T +41 43 322 10 60

Cooperative svizzera degli artisti interpreti SIG
Avenue du Grammont 11bis
1007 Losanna
antenneromande@interpreten.ch
T +41 32 724 31 25

Professioni dello spettacolo Svizzera

Waisenhausplatz 30
Atelier 111
3011 Berna

tpunkt.ch
T +41 31 312 80 08
info@tpunkt.ch

SONART – Associazione Svizzera di Musica

Konradstrasse 61
8005 Zurigo

sonart.swiss
T +41 31 511 52 60
info@sonart.swiss

Associazione Svizzera delle Direttrici e dei Direttori professionali di Musica

Geschäftsstelle
6000 Lucerna

sbdv.ch
Peter Aregger, presidente SBDV: T +41 79 439 17 37
sekretariat@sbdv.ch

ScenaSvizzera

Kasernenstrasse 15
8004 Zurigo

szeneschweiz.ch
T +41 44 380 77 77
info@szeneschweiz.ch

Antenne romande

Cooperative svizzera degi artisti interpreti SIG
Avenue du Grammont 11bis
1007 Losanna

interpreten.ch
T +41 32 724 31 25
antenneromande@interpreten.ch

Unione Svizzera degli Artisti Musicisti

Kasernenstrasse 15
8004 Zurigo

smv.ch
T +41 43 322 05 22
info@smv.ch

Sindacato Svizzero Film e Video (SSFV)

Heinrichstrasse 147
8005 Zurigo

ssfv.ch
T +41 44 272 21 49
info@ssfv.ch

Syndicat suisse romande du spectacle (SSRS)

Casella postale 91
1000 Losanna 16

ssrs.ch
T +41 76 588 29 63
info@ssrs.ch

Associazione speaker professionisti (ASP)

Casella postale
8031 Zurigo

vps-asp.ch
T +41 44 272 21 40
info@vps-asp.ch

Il produttore è la persona coinvolta nella creazione di un prodotto, dove per prodotto può intendersi una band, un singolo interprete oppure un supporto audio. Si distinguono le seguenti tipologie di produttori:

Produttore economico (Label)
Il produttore economico finanzia la registrazione e/o la realizzazione di un supporto audio e se ne assume il rischio economico. Questa qualificata prestazione imprenditoriale va molto oltre la realizzazione e la vendita di supporti audio. Di seguito gli indicatori a favore della distinzione come produttore economico:

  • Responsabilità relativa allo sviluppo del prodotto (ad es.: ricerca e promozione di artisti nuovi)
  • Responsabilità relativa all’organizzazione ed all’esecuzione delle registrazioni con l’artista (eventualmente legata ad una riduzione dei costi per lo studio di registrazione a favore dell’artista)
  • Responsabilità relativa alla realizzazione ed alla distribuzione dei supporti audio così come rispetto al marketing ed alla promozione del prodotto
  • Compito di stipulare i contratti con le altre parti che partecipano alla produzione (ad es. i musicisti, il produttore musicale, la stampa e la società di gestione).

Quanti più sono i compiti assunti, tanto più è lecito pensare che la funzione svolta sia quella di produttore economico.

Di regola è l’etichetta ad essere considerata il produttore economico. Se l’artista svolge egli stesso la maggior parte dei compiti di cui sopra, allora spettano a lui le funzioni ed i diritti di un produttore economico. La situazione non è chiara quando artista ed etichetta si dividono i compiti, come ad esempio nel caso di un contratto di licenza per l’acquisizione di registrazioni già realizzate. Occorre verificare caso per caso a chi spettano i diritti di produttore e se l’artista ha concesso per contratto tali diritti all’etichetta.

Produttore artistico, produttore musicale (Musical Producer, Artistic Producer)
Il produttore artistico o musicale è la persona responsabile della registrazione in studio sotto il profilo musicale. Organizza l’intero processo di registrazione dal punto di vista tecnico e musicale, viene considerata la persona responsabile della produzione musicale nello studio. I compiti di sua competenza sono i seguenti:

  • Organizzazione dell’intero processo delle registrazioni audio sotto il profilo tecnico e musicale
  • Selezione ed ingaggio dei partecipanti (musicisti di studio, sound engineer)
  • Preparazione della produzione insieme all’artista; attuazione delle disposizioni delle case discografiche e dell’artista in merito al suono ed al finanziamento
  • (eventualmente) Presa in carico delle attività di arrangiamento (ad es. strumentazione, arrangiamento e sound design)

SWISSPERFORM accetta solo produttori economici come produttori di fonogrammi. Il produttore artistico può aderire a SWISSPERFORM in qualità di interprete di supporti audio, a condizione che determinati artisti interpreti che hanno partecipato alle registrazioni in questione, diano conferma della loro prestazione come produttore artistico.

La durata della tutela, di norma, ha inizio con la pubblicazione della registrazione sonora o audiovisiva ed è pari a 70 anni. (art. 39 cpv.1 LDA).

Tutte le richieste degli aventi diritto nei confronti di SWISSPERFORM decadono una volta trascorsi cinque anni dall’esecuzione della ripartizione, comunque entro il 31 dicembre del sesto anno successivo al relativo utilizzo (v. cifra 1.5.7 del Regolamento di ripartizione).

È sufficiente che sia membro di SWISSPERFORM. La Cooperative degli artist interpreti (SIG) procede alla ripartizione per conto di SWISSPERFORM. Motivo per cui sussiste solo il presupposto di un’affiliazione a SWISSPERFORM.

In line di massima ogni musicista deve iscriversi a SWISSPERFORM. Tuttavia, per grandi formazioni con un repertorio poco utilizzato, vige una procedura di pagamento semplificata.

La nostra sezione membri fornisce volentieri informazioni più dettagliate.

T +41 44 269 70 50 / info@swissperform.ch

Sì, SWISSPERFORM tutela i diritti degli artisti interpreti o esecutori (musicisti, attori ecc.). SUISA è competente per i diritti degli autori (compositori o copywriter).

Sì, come musicista è membro solo in qualità di artista interprete. Deve iscriversi come produttore separatamente.

Si noti che stiamo parlando della vostra capacità di produttori economici. Come produttore artistico, anche in questo caso, è sufficiente il contratto dell'interprete.

No, per gli artisti interpreti o esecutori è sufficiente un unico contratto.

SWISSPERFORM Le consiglia di firmare anche un contratto con la Cooperativa Svizzera degli Artisti Interpreti (SIG). Sarebbe a Suo favore un’ulteriore cessione dei Suoi diritti e dei diritti al compenso alla Cooperative Svizzera degli Artist in quanto la SIG copre settori in cui SWISSPERFORM non è attiva e viceversa.

SWISSPERFORM e Cooperative Svizzera degli Artisti collaborano strettamente in molti settori. Solo con la sottoscrizione di entrambi i contratti i Suoi diritti potranno essere gestiti integralmente.