16.06.2020 13:00Età: 1 year

27. Assemblea dei delegati 2020

Zurigo / L'Assemblea dei delegati SWISSPERFORM 2020 non ha potuto svolgersi come di consueto a causa della pandemia COVID 19. Invece dell'incontro previsto nel programma di Berna, il 16 giugno 2020 si è tenuta una videoconferenza e i delegati di SWISSPERFORM hanno deliberato in anticipo, tramite un sondaggio online, sugli affari statutari dell’associazione.

L'esercizio 2019 è stato un anno ricco di eventi e di successi per SWISSPERFORM. Dopo un leggero calo delle entrate l'anno precedente, per la prima volta dal 2011, nel 2019 si è registrato un lieve aumento dei proventi. Le entrate lorde provenienti dalle tariffe, pari a CHF 58,3 milioni, corrispondono a un incremento dello 0,49% rispetto all'anno precedente, incremento solo marginale, ma dato il difficile contesto, può essere classificato come positivo. Le ragioni principali della crescita sono da ricondurre alle entrate supplementari per quanto riguarda l’indennità sui supporti vergini e i diritti di emissione. Anche l’andamento del tasso di costo è incoraggiante; le maggiori entrate nonché l’evoluzione positiva dei mercati finanziari e del relativo risultato finanziario hanno portato ad una riduzione delle spese amministrative che sono passate dal 9,41% all’8,33%.

Nel 2019 il numero dei membri di SWISSPERFORM è fortemente aumentato. Ogni giorno lavorativo sono stati ammessi in media sei nuovi aventi diritto. Alla fine del 2019, i membri e i mandanti di SWISSPERFORM erano 18.166 (+9,73%).

 

Nel 2019 SWISSPERFORM ha investito 5,8 milioni di CHF nella promozione di progetti culturali e sociali. La maggior parte del denaro è stata versata direttamente dalle fondazioni affiliate. In occasione dell'Assemblea dei delegati, i delegati hanno anche approvato un contributo sostanziale a un fondo di aiuto d'emergenza COVID 19 della Fondazione svizzera degli artisti interpreti SIS.

 

Inoltre, i delegati di SWISSPERFORM hanno approvato il rapporto annuale e il conto annuale e hanno eletto i membri supplenti dei comitati: Ivo Sacchi è stato eletto nel Comitato direttivo come nuovo rappresentante dei produttori di fonogrammi. Ivo Sacchi è amministratore delegato di Universal Music Switzerland dal 1999 e presidente di IFPI Svizzera e dell’associazione Press Play (Swiss Music Awards). La nuova rappresentante nel gruppo di esperti dei produttori di fonogrammi è Fabienne Schmuki. È co-direttrice di Irascible Music & Irascible Records e membro del Consiglio di amministrazione dell'associazione delle etichette e dei produttori di musica indipendente* IndieSuisse.

 

Lorenz Haas, presidente del gruppo di esperti produttori di fonogrammi e suo delegato, nonché Indiesuisse, l'associazione delle etichette e dei produttori svizzeri di musica indipendente*, hanno sottolineato la sfida della digitalizzazione attraverso delle spiegazioni. I comitati e l'amministrazione di SWISSPERFORM sono stati invitati ad accettare questa sfida e a lavorare insieme per superarla.

 

Il prossimo incontro dei delegati SWISSPERFORM si terrà il 16 giugno 2021 a Berna.

 

Rapporto annuale 2019